Editoriale

­

Mimmo Lucano e i “perchè” di una giustizia in crisi

Non si deve mai scrivere a caldo, soprattutto quando si tratta di temi così delicati. E a freddo ancora io non mi ci trovo, combattendo dentro me stessa la profonda fede verso la giustizia, il valore della norma e gli uomini che ne sono a servizio e la profonda fede in ciò che è giusto, nella compassione, […]

Candidati ed elezioni con doppia preferenza di genere … quali la stanno applicando davvero?

Niente da fare, facciamo ancora paura.

Deve essere rimasto il ricordo di quelle Erinni scatenate in Consiglio regionale che per due anni (e chi vi scrive stava in prima fila a sfidare tutti i traditori della legge) hanno combattuto per ottenere un minimo di giustizia. Tempo sprecato, una legge andrebbe applicata subito, senza chiedere e […]

Elezioni regionali in Calabria. Comincia il conto alla rovescia. Cosa accadrebbe se andassero tutti a votare?

Ed eccoci qua, a poco tempo dalle ultime elezioni, di nuovo chiamati alle urne…finalmente!

In mezzo, tutto quello che mai avremmo potuto immaginare accadesse. Dalla morte improvvisa di Jole Santelli, appena incoronata prima donna Presidente di Regione, alla successione con l’inaspettato facente funzione Spirlì, fino alla divampante pandemia Covid 19 che ha sconvolto il mondo e […]

Oggi le finali dei “secondi violini”; una lezione all’Italia, che se la merita tutta.

Qualche anno fa ho cenato in un ristorante di Ljubjana, il Druga Violina, secondo violino. Un piccolo ristorante nel centro della freddissima città, tra il personale quasi tutte persone con disabilità. Il messaggio è chiaro: anche se siamo considerati “secondo violino”, le cose le facciamo, e pure bene. La dignità e la capacità di quelle […]

Doppia preferenza. La Storia Infinita di un Paese che non vuole cambiare la politica…

…e la confusione delle 100 leggi calabresi sulla doppia preferenza al grido di “Facite ammuino!”

Pensavo fosse misoginia, pensavo fosse patriarcato, invece c’è molto di più. C’è la voglia di rimanere fermi, al vecchio, allo stantìo, alla comoda politica di sempre, in fondo cambiamento, voltare pagina, rottamare e tutti gli altri termini usati dalla politica sono […]

Compriamo più libri, non è solo una questione di mercato.

8 milioni di libri in meno venduti, rallentamento dell’invio alla stampa per un numero spropositato di nuove uscite, aspettando Natale e pregando per una ripresa economica e del relativo umore che porta a spendere.

Il contesto che preoccupa non è solo quello economico in perdita ma “una serie di sfortunati eventi” che stanno trascinando la nostra […]

L’Editoriale. “Alibi. L’ottavo peccato capitale. Dopo Report di ieri, gli alibi di oggi”.

Un editoriale scritto “a caldo”, e come succede in questi casi, rileggendolo, capirò di aver trascurato qualcosa o di non aver detto quanto dovevo nel modo giusto; ma tant’è, a volte le emozioni, anche quelle negative, fanno uscire quanto con l’educazione e la mediazione non diciamo e invece dovremmo.

Ormai siamo abituati ai tanti servizi giornalistici […]

Comunicazione per la diffusione di messaggi politici elettorali

Ai sensi della legge numero 28 del 22 febbraio 2000 recante disposizioni per la parità di accesso ai mezzi di informazione durante le campagne elettorali e referendarie e per la comunicazione politica così come modificata dalla legge 06.11.2003 n. 313 del DM 08/04/04 e della delibera dell’autorità per le garanzie nelle comunicazioni numero delibera AGCOM 464/19 CONS […]

Ascoltiamo i giovani e sosteniamoli. Girarsi dall’altra parte o giudicarli è il nostro ultimo atto suicida

Friday for Future - Ascoltiamo i giovani e sosteniamoli. Girarsi dall'altra parte o giudicarli è il nostro ultimo atto suicida

La Casa delle Donne di FìmminaTv porta avanti con i Comuni la doppia preferenza di genere

L’Editoriale

Fu bloccata pochi mesi fa, una cocente delusione per chi da tempo sperava di vedere attuata in Calabria una norma di giustizia sociale. Per equilibri e prove di forza tra maggioranza e minoranza i numeri (un solo voto!) non bastarono e tutto si fermò. Così almeno sembrava, per fortuna già da qualche mese, dalla fine […]